Crema viso per l’inverno: proteggersi dal freddo con l’olio d’oliva

L’inverno proteggere la pelle del viso con la giusta crema è ancora più importante: le proprietà naturali dell’olio d’oliva possono essere d’aiuto. Sono intuitivamente le zone più esposte del corpo, e quindi viso e mani in primis, a subire le conseguenze del vento e del freddo pungente. Anche lo sbalzo climatico tipico dell’inverno, che alterna giorni molto freddi ad altri quasi primaverili, può comportare disidratazione del viso e conseguenti screpolature.

crema-viso-inverno-oliva

Che cosa accade alla pelle del viso in inverno? Per autodifendersi da queste condizioni climatiche avverse, il corpo mette in atto meccanismi di vasocostrizione che mantengono costante la temperatura interna. In altre parole questo significa che, per garantire il corretto funzionamento degli organi vitali, viene irrogato meno afflusso di sangue verso la pelle. Questo significa meno ossigeno e sostanze nutritive: non a caso la pelle in inverno appare meno luminosa e più sottile, in particolare nella zona del contorno labbra. Per mantenere la pelle del viso sempre idrata un aiuto prezioso arriva dai grassi naturali. Non stupisce quindi che tra le linee cosmetiche pensate per affrontare l’inverno, si trovino molti prodotti a base di olio di oliva.

Quest’ultimo agisce come uno scudo protettivo ma al tempo stesso lascia respirare la pelle. Si noterà che alle prime applicazioni, soprattutto se la pelle era molto secca, tenderà ad assorbire velocemente la crema a base di olio. Nell’ottica della cura della pelle del viso è inoltre da non sottovalutare la scelta dello struccante da usare con cura la sera (da evitare le salviettine che non puliscono in profondità). Soprattutto in inverno sarebbe bene prendere l’abitudine di usare lo struccante anche quando non si ha make up sul viso. Questo perché lo smog contribuisce ad ostruire i pori della pelle. Per una pulizia del viso più profonda andrebbe applicati scrub e maschere. Oltre all’olio d’oliva, altre sostanze naturali dal potere idratante che andrebbero sfruttate sono l’aloe vera e la rosa mosqueta.

Approfondisci